Expo 2015

L’Expo 2015 è la grande Esposizione Universale che vedrà coinvolta l’Italia dal 1 Maggio al 31 Ottobre 2015 e che renderà Milano una vera e propria vetrina mondiale in cui, oltre 140 Paesi e Organizzazioni internazionali, illustreranno le tecnologie utili per porre risoluzione all’esigenza di garantire cibo sano e sufficiente per tutti i popoli, rispettando il pianeta.

Il tema. “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” è il filo conduttore che attraverserà tutti gli eventi organizzati sia fuori che all’interno del Expo gate e che si consoliderà proprio all’interno di questa manifestazione che non solo si colloca come rappresentante della grande piattaforma aperta per un confronto di idee e soluzioni per la risoluzione delle contraddizioni del nostro mondo ma si pone l’obiettivo anche di dimostrare come il cibo possa essere un momento di grande festa attraverso la possibilità di conoscere ed assaggiare i migliori piatti del mondo, scoprire le eccellenze agroalimentari e gastronomiche e coinvolgere tutti i membri della famiglia grazie alle innumerevoli iniziative. L’esposizione ospiterà quattro aree tematiche: il Padiglione zero racconterà la storia dell’uomo attraverso il suo ruolo con il cibo, il Future Food District avrà il compito di spiegare come la tecnologia cambierà il nostro modo di conservare, distribuire e consumare il cibo, il Children Park offrirà ai bambini un luogo interattivo dove giocare e conoscere e il Parco della Biodiversità riprodurrà la varietà degli ecosistemi mondiali.

Prezzi.  I prezzi dei biglietti variano a seconda se siano stati acquistati prima o dopo il 1 maggio e se sono a data aperta o prefissata: i biglietti a data aperta, infatti, hanno un costo maggiorato proprio perché è possibile scegliere la data dell’ingresso successivamente, a differenza dei biglietti prefissati che però hanno un costo minore. Il biglietto intero costa 32 o 27 euro ma esistono diverse agevolazioni: gli over 65 pagano 25 euro o 20 euro, gli studenti di 14-16 anni pagano rispettivamente 29 euro o 23 euro. Esistono tariffe ridotte anche per i disabili 16 o 13 euro e per i bambini dai 4 ai 13 anni che pagheranno16 euro. Differenti i prezzi dei biglietti acquistati dopo l’apertura: un biglietto intero costa 39 o 34 euro, gli under 65 pagheranno 28 e 24 euro e gli studenti dai 14 ai 16 anni 33 o 29 euro; i biglietti per le persone con disabilità costeranno 20 o 17 euro e non vi sono variazioni per i prezzi dei bambini. 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.